Lorella Rapisarda

Insegnante e coreografa, Diplomata in Analisi del Movimento (CMA) presso il Laban/Bartenieff Institute of Movement Studies di New York (2000), Nikolais/Louis technique Certificated Teacher (2000), Operatrice Shiatsu (2007)

Si forma come danzatrice a Firenze con Simona Bucci a partire dall’87, e a New York dai primi anni ’90 presso la Martha Graham School e Limon Institute. Comincia la sua attività di insegnante di danza nel 1989, tenendo corsi e seminari in molte scuole di danza e di teatro. Lavora come danzatrice professionista con le compagnie Imago, Il Ballarino, Thauma-Teatri del Vento, contemporaneamente presenta anche i suoi lavori coreografici. Collabora dal 1998 con il percussionista Ettore Bonafé nel seminario Ritmo e Movimento rivolto a danzatori, attori e musicisti, nello stesso anno comincia la collaborazione con il Centro Iniziative Teatrali di Campi Bisenzio. Dal 2001 nasce la collaborazione artistica con la pittrice e art director di New York, Lisa Zaccaria in un progetto continuativo chiamato Art & Dance Group che si sviluppa tra danza, fotografia e pittura, nello stesso periodo lavora come mimo-danzatore presso il Metropolitan Opera House di New York, insegna di due centri YMCA dove si occupa di fitness e danza e partecipa al progetto di Ossevazioni sul comportamento umano presso la Cardozo Law School di New York, applicando le teorie Laban/Bartenieff ai movimenti quotidiani e alla comunicazione nell’attività di Mediazione. Tiene seminari di introduzione al metodo Laban/Bartenieff e si occupa per tre anni a partire dal 2002 del Corso di Diploma per Analisti del Movimento (CMA) “L’arte del Movimento” riconosciuto dal Laban/Bartenieff Institute di New York, presso la Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano.  Nel 2002 insegna tecnica contemporanea ed improvvisazione nel Corso di Alta Formazione per Danzatrici promosso dalla Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Dal  2007 al 2019  insegna presso Accademia Internazionale Coreutica a Firenze. Collabora con lo Ials di Roma proponendo lezioni per danzatori professionisti tra il 2012 e il 2013.  Fondatrice e coreografa dell’associazione ADARTE e fondatrice dell’associazione Thymos (centro di ricerca sul movimento), con la quale contribuisce alla diffusione e sviluppo del metodo Laban/Bartenieff nelle sue evoluzioni e applicazioni pratiche. Attualmente conduce seminari sul Sistema Laban/Bartenieff  presso la scuola Paolo Grassi di Milano all’interno della Summer School e Lezioni OPEN. Dal 2016 docente presso IDA (International Dance Association) al “Corso per danzatori professionisti specializzati in coreografia” e corso di “Maestro”. Nel 2016  segue il Corso “Dance for Parkinson Desease” presso il Mark Morris Dance Group/Brooklyn Parkinson Group a Brooklyn New York. Dal 2017 al 2018 collabora con la Cooperativa “Il Girasole” di Prato conducendo lezioni di movimento espressivo per disabili. Dal 2018 collabora con la Biblioteca Civica di Calenzano con progetti di espressione corporea aperti a tutti. Dal 2018 inizia anche la collaborazione con le dottoresse Stefania Frilli (endocrinologa) e Valeria Pisanò (psicologa) nel progetto www.disturbialimentarifirenze.it.  Partecipa a conferenze internazionali come Encontro Laban- Linguaggi del corpo di (Rio de Janeiro 2002) e Laban Event 2008 (Monte Verità, Svizzera), LIMS Conference (New York 2018), Eurolab Conference (Remscheid 2018), Somatic Pedagogies and Performative Practices (Cork 2019).

Insegnerà a partire da Dicembre 2019 nel corso di Formazione Laban/Bartenieff che si terrà a Roma e organizzato da Whole Movement e Associazione Choronde.

Attualmente studia con Martha Eddy nel corso Dynamic Embodiment Somatic Movement Training.

Propone corsi e seminari in tutta Italia dal livello principiante a quello avanzato. Scrive articoli sul movimento e la sua connessione con l’espressione personale, la salute, il benessere.